Magia con bottone d’argento


In una località svedese tutte le mucche persero il latte e non se ne conosceva la causa. La gente del posto notò solo che per una strana coincidenza, una lepre si aggirava nei dintorni. Credendo che fosse un troll, cominciarono a dare la caccia alla lepre, ma non riuscivano mai a prenderla.

Un giorno, un uomo prese un bottone d’argento, lo tagliò in tanti pezzi e ne fece delle pallottole per il suo fucile. Si riteneva, infatti, che l’argento fosse un materiale molto efficace contro gli esseri maligni. Così, in una nuova battuta di caccia alla lepre, l’uomo riuscì a ferirla ad una zampa. La lepre scappò via zoppicando.

Per un po’ di tempo la lepre non tornò, ma la gente del villaggio si accorse che il giorno dopo quell’incidente, una vecchia si ammalò gravemente per un’infezione al piede e non poté più ristabilirsi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...