Il marinaio e il guantone


Un giorno un navigante recuperò un guantone sulla sua nave. Il guantone era molto bello e resistente, lo prese e lo portò a casa e chiese di farsene ricamare uno simile. Il giorno dopo salpò di uovo in mare e si portò i guanti con sé: quello ritrovato e quello ricamato. Navigando, capitò sullo stesso punto del ritrovamento ed una voce dagli abissi del mare disse: “Lanciami i guanti che porti alle mani, quello ritrovato e quello che hai fatto ricamare!”. L’uomo spaventato obbedì, poi la voce del mare proseguì: “ora, ascolta bene! Tålk sta sputando e le querce gemono!”. Tålk è una località marina danese. Il navigante volse lo sguardo in direzione di Tålk e vide delle grosse nuvole nere che avanzavano: si stava preparando una terribile tempesta. L’uomo si affrettò a fare ritorno al porto. Quella fu un gran brutta giornata. La tempesta scoppiò violenta e improvvisa e le navi che si trovavano ancora in mare non fecero mai più ritorno: Tålk sta sputando e le querce gemono!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...