Fianco a fianco


[da “Mosaico in luce” – 1965]

Oggi è un giorno senza angoscia.

Pieno dell’orrore della certezza.

Io sarò sempre io.

Tu sarai sempre tu.

Fianco a fianco

in una strada affollata

ci tenderemo l’uno verso l’altra

senza raggiungerci.

Amore e odio.

Fianco a fianco senza conoscerci.

Creature solitarie

vagheremo

all’ombra della casa dei sogni.

Creature meravigliose.

 

Vieni, dammi ancora una volta la tua mano

lasciamoci finalmente venire a conoscenza

dell’altro prima che noi ce ne accorgiamo,

ma noi saremo sempre così lontani:

ogni tanto ci amiamo un po’.

[Marie Takvam]

 

(trad. Annalisa Maurantonio)

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...