Ole Petter Arnulf Øverland


Ole Petter Arnulf Øverland è nato a Kristiansund il 27 aprile 1889 ed è morto a Oslo il 25 marzo del 1968. Esponente della sinistra radicale, nelle sue opere letterarie si è sempre costantemente schierato contro il nazionalsocialismo e nel 1941 viene arrestato e deportato a Berlino nel campo di concetramento di Sachsenhausen. Dopo la guerra, rientra in patria continuando il suo impegno politico e nazionale. Øverland è tra i più prolifici e autorevoli autori e scrittori della letteratura norvegese del ‘900. 

 

Øverland e la moglie Hildur a Blylaget (Nesodden)

VI OVERLEVER ALT

estratto dall’omonima raccolta “Vi overlever alt! (Sopravviveremo a tutto!) di Arnulf Øverland

 
Vi eide ikke sverd!                                      Non avevamo spade!
Vi trodde mer på freden,                         Credevamo nella pace.
Fornuften, arbeidsgleden,                      Nella ragione, nel lavoro,
På selve livets verd!                                  Nel valore della vita!
Vi trodde ikke drap og brann                Non credevamo agli omicidi e agli incendi
I lengden gavnet noget land.                 Nei paesi lontani
Vi trodde på en seier                                 credevamo in un conquistarore
For rettsinn og forstand.                         Ragionevole e retto.
 
 
Vi hadde ikke skjold.                                 Non avevamo scudi
Vi kjente ingen fare;                                  Non avevamo alcun timore
Vi hadde venner bare.                             Avevamo solo amici
Da blev vi tatt med vold!                        Ma poi siamo stati colti di sorpresa
Det hendte plutselig en natt,                 E’ accaduto all’improvviso di notte
Vi våknet og vårt land var tatt.           Ci siamo svegliati e il nostro Paese era occupato
Vi hadde bare venner,                            Avevamo solo amici
Nu stod vi helt forlatt!                            Ora siamo abbandonati!
                 *                                                                                        *
Om mange av oss falt,                             E molti di noi sono caduti,
Og flere følger efter,                                 e molti ne seguiranno
Så har vi indre krefter:                            Ma abbiamo altre forze:
Vi overlever alt!                                        Sopravviveremo a tutto!
Vi er en hellig seierstro,                         Abbiamo una sacra fede
Den gir oss tålsomhet og ro:                 che ci dona pazienza e calma:
Vi vet at ånd er evig,                                sappiamo che lo spirito è eterno,
Og liv vil alltid gro!                                   E la vita tornerà sempre!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...