Troms

L’abito tradizionale femminile del Troms

L’abito fu presentato per la prima volta al meeting dei “giovani di Troms” a Senjahopen nel 1973. In collaborazione con il BUL di Tromsø, l’associazione giovanile ha cominciato il lavoro di raccolta del materiale storico per la rielaborazone di questo abito nel 1967. Brani letterari, fotografie e gli stessi tessuti di un tempo hanno costituito la base per l’elaborazione di un costume tradizionale per l’intera regione del Troms. Nella raccolta privata di Anna Grostøl di stoffe tessute a mano, trovarono un vecchio scampolo proveniente da Bjarkøy, e su questa base fu intessuta la stoffa della gonna. L’insieme dei tessuti raccolti è oggi esposta al Tromsø Museum. Il taglio della gonna è stato ispirato a quello di un abito nuziale di Tranøy nella contrada di Senja, e risalente intorno alla metà del 1800. Ancora prima si utilizzava un fazzoletto di seta per la gola. Questo fazzoletto era regalato spesso  come pegno d’amore alla fidanzata, alla sorella o alla moglie, quando un uomo ritornava da un lungo viaggio per mare.

Balsfjordbunad (Il costume tradizionale del Fiordo di Bals)

L’abito trova spunto da tessuti ben conservati e da una descrizione di un antico abito proveniente dalla zona del fiordo di Bals. Fu introdotto sul mercato la prima volta nel 1979. L’argento delle fibie proviene da Tennes.

Fonte: Norskflid

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...